Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa utilizzo di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Per fruire del sito è necessario acconsentire o modificare le impostazioni del proprio browser. Per saperne di piu leggi l'informativa sulla privacy.

 

 

  • Dati storici

Il Liceo Scientifico Statale di Isili nasce nel 1967 come sezione staccata del Liceo Scientifico di San Gavino. A frequentarlo, in quel primo anno di vita, furono quaranta alunni, divisi in due classi prime, sotto la presidenza del professor Giovanni Bonfiglio.

Un anno dopo, nell’anno scolastico 1968/69, l’Istituto diventa sezione staccata del Liceo Scientifico di Jerzu, sotto la presidenza del professor Aniello Gatti.

I primi studenti si diplomano nell’anno scolastico 1971/72 e tre anni dopo, nell’a.s. 1973/74, mentre la Scuola Secondaria Superiore con le prime forme di gestione collegiale e il varo dei Decreti delegati, l’Istituto diventa sede autonoma, sotto la presidenza del professor Salvatore Atzori.

Nell’a.s. 1980/81 il Liceo si ingrandisce, espandendo la sua presenza nel territorio, con l’istituzione della sezione annessa del Liceo Ginnasio di Laconi. Gli anni Ottanta vedono la scuola trasformarsi velocemente, aumentando sensibilmente il numero degli alunni iscritti e modificando strutturalmente l’impianto curricolare di due dei quattro corsi allora esistenti, sotto la presidenza del professor Roberto Domenicucci e giungendo alla istituzione, sotto la presidenza del professor Efisio Fadda, nell’anno scolastico 1990/91, del corso sperimentale linguistico e del corso sperimentale informatico.

Nel 1992 il nostro Liceo assume l’attuale denominazione di “Liceo Pitagora”. La scelta di intitolare il nostro Liceo al matematico, nonché filosofo e legislatore greco Pitagora, è quanto mai significativa e simbolica, e vuole abbracciare la natura sia scientifica che umanistica della nostra scuola.

Con la presidenza del professor Francesco Pezzuto la sperimentazione linguistica autonoma si trasforma in sperimentazione linguistica secondo i programmi Brocca, mentre dal 1998/99, sotto la presidenza del professor Giuseppe Orrù, è stato introdotto l’insegnamento della seconda lingua straniera in tutti i corsi tradizionali e in quello informatico.

Nell’anno 2003/04 viene istituito il Centro Territoriale Permanente per l’istruzione e la formazione in età adulta (C.T.P.). Iniziano i primi corsi per il conseguimento della licenza media e l’alfabetizzazione primaria (lingua italiana per stranieri). L’Istituto stipula una convenzione con l’Università di Urbino per un corso di Laurea in Informatica Applicata, con servizi di segreteria on- line e una piattaforma di e-learning per seguire i corsi da casa. Il Liceo a tal fine è convenzionato come sede d’esame e si occupa della pubblicizzazione a livello territoriale.

Nell’anno 2005 viene inoltre stipulata una convenzione con l’Università di Siena - Centro

        1. - (certificazione di Italiano come lingua straniera) che riconosce il Liceo come sede d’esame per il conseguimento della certificazione della lingua italiana per gli stranieri presenti nel territorio.