Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa utilizzo di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Per fruire del sito è necessario acconsentire o modificare le impostazioni del proprio browser. Per saperne di piu leggi l'informativa sulla privacy.

 

 

Il voto si esprimerà secondo la normativa vigente in decimi (anche in frazione di voto, ad eccezione delle valutazioni di scrutinio) per la durata del quinquennio; mentre per l’esame di Stato sarà attribuito in quindicesimi.

Per quanto riguarda la valutazione quadrimestrale l'Istituto adotta il voto unico (scritto e orale) per tutte le discipline.

Per ciò che riguarda la valutazione per l’insegnamento della Religione si attribuirà, invece, un giudizio sintetico (non sufficiente; sufficiente; distinto; buono; ottimo), considerato che esso non contribuisce alla media dei voti nella valutazione complessiva dello studente.

Di seguito la tabella di conversione.

TABELLA DI CONVERSIONE 10.MI/15MI

 

10. MI

15. MI

 

1-2

1-3

Molto negativo / scarso

3/4

4 - 6.7

Gravemente insufficiente / Insufficiente

5

7 - 9

Mediocre

6

10

Sufficiente

7/8

11.25-12.50

Discreto/Buono

9/10

13.75-15

Ottimo/Eccellente