Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa utilizzo di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Per fruire del sito è necessario acconsentire o modificare le impostazioni del proprio browser. Per saperne di piu leggi l'informativa sulla privacy.

 

 

Denominazione del progetto

PROGETTI E-TWINNING

Priorità a cui si riferisce

Ambito di intervento RAV: Risultati scolastici;

Traguardo di ri- sultato (eventuale)

Descrizione della priorità RAV: Diminuzione del numero di alunni con giudizio sospeso

- Rafforzamento delle abilità linguistiche;

Obiettivo di pro- cesso (eventua- le)

Area di processo RAV: Curricolo, progettazione e valutazione; ambiente di apprendi- mento; inclusione e differenziazione

TuttiiprogettiE-Twinningcheprevedonogemellaggivirtualiconscuoledislocateinpaesi stranieri, hanno come finalità principale il confronto con altre culture, il riconoscimento e la valorizzazione delle differenze, l’adozione di un atteggiamento fondato sulla curiosità e la voglia di conoscere, la determinazione e la costanza nel ricercare forme di scambio che non prevedendo incontri in presenza possono presentare fasi non particolarmente gratificanti.

Altre priorità (eventuale)

Competenze di cittadinanza:

  • Aumento della motivazione deglistudenti.

  • Sviluppo delle competenze di cittadinanza definite in ambito europeo; conoscen- za del proprio territorio a fini personali e con l’obiettivo di renderlo fruibile a inter- locutoristranieri.

  • Sviluppo, consolidamento e potenziamento delle competenze digitali;sistematici- tà e

metodicità nello svolgimento di azioni che prevedono un regolare aggiorna- mento delle informazioniimmesse.

Situazione su cui interviene

Studenti con modesta motivazione, che abbiano bisogno di un supporto metodologico o che vogliano rafforzare le proprie competenze/conoscenze

Attività previste

Sviluppo del progetto in orario scolastico ed extrascolastico; formalizzazione del ricono- scimento dell’acquisizione di competenze digitali se il progetto ne prevede l’utilizzo. Rie- laborazione e riutilizzo delle competenze che i nativi digitali in parte già possiedono.

Team work – Sviluppo delle capacità di lavorare in gruppo con distribuzione dei ruoli, de- finizione e rispetto delle consegne. Cooperative – learning – scambio competenze già acquisite da alcuni nativi digitali e trasmissione delle stesse a chi ancora non le

possiede.

Risorse

 

finanziarie necessarie

 

Risorse umane (ore) / area

Docenti curricolari, docenti madrelingua

Altre risorse ne- cessarie

aula informatica / altra aula con disponibilità di un pc e dove il gruppo possa lavorare senza interruzioni.

Indicatori utiliz- zati

Indicatori di monitoraggio: Test, verifiche e questionari. Produzione di materiali multi- mediali, video, fotografie, disegni, presentazione ppt, testi, utilizzo di web tools – Voki, Padlet, Tricider, Kizoa, Glogster, Thinglink, Webring deutsch etc.

Stati di avanza- mento

Tutti i progetti prevedono un cronoprogramma elaborato all’avvio del progetto al quale le scuole partecipanti devono attenersi tenendo conto dei periodi di inattività che variano a seconda dei paesi partecipanti. Il tutto è visibile sulla piattaforma Twinspace.

Valori / situazione attesi

  • Incremento dei livelli di competenze linguistiche, per contribuire a raggiungere i risultati indicati nelRAV

  • incremento della fiducia degli studenti in se stessi e nell’istituzione scolastica;sviluppo delle competenze digitali, aumento della consapevolezza di essere cittadi- ni europei, accettazione di culture diverse che nasce dall’interazione con

coetanei appartenenti a paesistranieri