Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa utilizzo di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Per fruire del sito è necessario acconsentire o modificare le impostazioni del proprio browser. Per saperne di piu leggi l'informativa sulla privacy.

 

 

L'analisi compiuta nella sezione 2.1 del RAV ha messo in evidenza i seguenti punti di debolezza:

1. il numero degli studenti sospesi in giudizio è superiore alla media provinciale, regionale e nazionale, almeno nelle classi seconde e terze. Gli studenti che abbandonano la scuola in corso d'anno sono più numerosi rispetto alla media nazionale, regionale e provinciale nelle classi terze e quarte. I debiti formativi si concentrano nelle discipline di Italiano, matematica e inglese.

Risultati di apprendimento nelle prove nazionali standardizzate di italiano e matematica

L'analisi compiuta nella sezione 2.2 del RAV ha messo in evidenza i seguenti punti di debolezza:

  1. il punteggio nelle prove INVALSI ha dimostrato che, complessivamente, i risultati raggiunti in italiano e matematica è inferiore a quello della media nazionale e che sussistono differenze notevoli tra i livelli delle classi dei diversi indirizzi.

Questo comporta un intervento complessivo di modifica dei processi, che riguarda prioritariamente le seguenti aree:

    • Curricolo, progettazione e valutazione;

    • Continuità e orientamento;

    • Orientamento strategico e organizzazione della scuola;

    • Ambiente di apprendimento;

    • Sviluppo e valorizzazione delle risorse umane.

I progetti previsti nel corso del triennio, oltre ad intervenire sulle aree sopra indicate incidono indirettamente anche sul processo di: Integrazione con il territorio e rapporti con le famiglie. L'insieme delle azioni previste, oltre che mirare al raggiungimento dei miglioramenti previsti in termini di esiti e processi, per il dettaglio dei quali si rinvia al PDM in allegato, interviene anche nel rafforzamento dei risultati a distanza e delle competenze di cittadinanza.

Per i dati relativi all'anno scolastico 2015/16 si fa riferimento all'allegato che sarà corredo del presente documento.